accedi
non le hai? registrati




privato
invia
azienda
Dicono di noi


IL MONDO - FEBBRAIO 2003

eBay ed Orologioweb insieme contro il riciclaggio
EBAY.it (www.ebay.it) in collaborazione con OrologioWeb (www.orologioweb.it), offre ora un servizio per aumentare l'affidabilità dell'acquisto: una banca dati consultabile gratuitamente da hci vuole verificare se l'orologio che sta acquistando non è rubato.
Per accedere al servizio basta andare nella pagina http://members.ebay.it/aboutme/orologioweb e accedere alla banca dati Orologi Rubati.


eBay - GENNAIO 2003

eBay Italia e Orologioweb insieme contro il commercio di orologi rubati
Milano, XX gennaio 2003. Buone notizie per chi acquista orologi online! Da oggi il sito eBay.it (www.ebay.it), in collaborazione con Orologioweb (www.orologioweb.it) offre un servizio che garantisce serietà ed affidabilità nell’acquisto: una banca dati consultabile gratuitamente da tutti coloro che vogliono verificare se l’orologio che stanno acquistando è sicuro. Accedere al servizio è facilissimo: basta collegarsi al sito eBay.it, andare alla pagina http://members.ebay.it/aboutme/orologioweb/, ed inserire il nome della marca, il modello ed il numero identificativo presente sulla cassa dell’orologio. In un click è possibile sapere se l’orologio era stato smarrito o rubato.
>> CONTINUA

eBay Italia e Orologioweb insieme contro il commercio di orologi rubati > chiudi
Milano, XX gennaio 2003. Buone notizie per chi acquista orologi online! Da oggi il sito eBay.it (www.ebay.it), in collaborazione con Orologioweb (www.orologioweb.it) offre un servizio che garantisce serietà ed affidabilità nell’acquisto: una banca dati consultabile gratuitamente da tutti coloro che vogliono verificare se l’orologio che stanno acquistando è sicuro.
Accedere al servizio è facilissimo: basta collegarsi al sito eBay.it, andare alla pagina http://members.ebay.it/aboutme/orologioweb/, ed inserire il nome della marca, il modello ed il numero identificativo presente sulla cassa dell’orologio. In un click è possibile sapere se l’orologio era stato smarrito o rubato.
Le informazioni presenti su Orologioweb, sito di servizi per gli operatori nato nel 2001 con la collaborazione delle associazioni più rappresentative del settore orafo/orologiero, sono fornite direttamente dagli utenti del servizio. Per questo, è importante che i casi di furto o smarrimento vengano inseriti nella banca dati di Orologioweb, per evitare che gli orologi siano poi rivenduti online. In questo modo, i dati saranno immediatamente a disposizione di chiunque voglia verificare l’origine di un orologio che sta per acquistare o mettere in vendita online.
eBay.it si impegna da sempre affinché il sito sia un luogo dove acquistare e vendere in assoluta tranquillità. L’iniziativa nasce proprio dalla necessità di tutelare gli utenti di eBay.it dalla presenza di pezzi falsi o rubati.
Grazie ad Orologioweb gli utenti possono ora contare su una piattaforma ancora più efficiente e sicura dove portare a termine le loro compravendite.
Tale necessità deriva anche dalla crescente importanza della categoria orologi nel sito www.ebay.it. Più di 4000 orologi sono messi in vendita ogni mese. I più richiesti sono cronografi e orologi militari, seguiti dagli orologi griffati e dagli onnipresenti Swatch, presenti con i modelli più diversi, dalle ultime novità ai pezzi da collezione.

Contatto: ufficio.stampa@ebay.com


IL SETTIMANALE DELLA CONVENIENZA TECNOLOGICA - APRILE 2003
CONTRO I FURTI NASCE OROLOGIOWEB, IL SITO PER COLLEZIONISTI

Si chiama www.orologioweb.it il sito rivolto agli operatori del settore dell'orologeria nato per disincentivare i furti di articoli preziosi. Consultando la banca dati di www.orologioweb.it chiunque acquisti un orologio usato potrà verificare che non sia stato rubato. "Il sito - spiega un comunicato - ha attivato una banca dati, alla quale segnalare per via telematica le precise caratteristiche degli orologi, in particolare qualli di pregio perchè maggiormente riconoscibili, insieme alla denuncia contro ignoti fatta alle forze dell'ordine".


YAHOO NOTIZIE PORTALE WEB - LUGLIO 2002

Orologio rubato o smarrito? Cercatelo su orologioweb.it
Un sito Internet con una banca dati sugli orologi, per cercare orologi preziosi rubati o smarriti, e scoraggiare nel frattempo i furti. E' quanto propone il sito www.orologio.web, come informa in una nota l'Unione Nazionale Consumatori, rilevando che "nei frequenti casi di furti di orologi preziosi, Rolex e altri di marca, spesso a danno di automobilisti che tengono il braccio sul finestrino, o di persone che vengono minacciate per strada, la refurtiva viene poi tranquillamente rivenduta agli orologiai, in quanto non c'è obbligo di dimostrarne la legittima proprietà".
>> CONTINUA

Orologio rubato o smarrito? Cercatelo su orologioweb.it > chiudi
Un sito Internet con una banca dati sugli orologi, per cercare orologi preziosi rubati o smarriti, e scoraggiare nel frattempo i furti. E' quanto propone il sito www.orologio.web, come informa in una nota l'Unione Nazionale Consumatori, rilevando che "nei frequenti casi di furti di orologi preziosi, Rolex e altri di marca, spesso a danno di automobilisti che tengono il braccio sul finestrino, o di persone che vengono minacciate per strada, la refurtiva viene poi tranquillamente rivenduta agli orologiai, in quanto non c'è obbligo di dimostrarne la legittima proprietà".
Ora, però, grazie ad una iniziativa di Orologioweb.it, sito di servizi per gli operatori del settore orologeria, in collaborazione con l'Associazione orafa lombarda, rileva l'Unione Consumatori, è nata una banca dati degli orologi rubati all'interno del sito www. orologioweb.it a disposizione dei negozianti di orologeria che trattano anche orologi usati, ma anche a disposizione dei consumatori che hanno smarrito o hanno subíto furti di orologi. Questi ultimi segnalano per via telematica i dati caratteristici degli orologi rubati o smarriti, unitamente alla copia della denuncia contro ignoti fatta alle forze dell'ordine, che deve essere inviata all'Associazione orafa lombarda.
L'orologio viene quindi inserito nel web, in modo da permettere a tutti coloro che lavorano nel mondo dell'orologeria di controllare che gli orologi usati offerti in vendita non siano refurtiva e di fornire eventualmente indicazioni sul ladro. L'iniziativa potrebbe anche disincentivare i furti di orologi, visto che rende più difficile e rischioso rivenderli.


PERIODICO DELL'ASSOCIAZIONE ORAFA LOMBARDA - APRILE 2002

in italia e nel mondo
L'ultima idea di Orologioweb
I nostri lettori conoscono già Orologioweb, autentica "fabbrica di idee". La più recente di queste idee permette a qualsiasi operatore che lavori direttamente per il pubblico di essere visibile su Internet e di promuovere la propria attività ed eventualmente il proprio sito.
>> CONTINUA

in italia e nel mondo L'ultima idea di Orologioweb > chiudi
I nostri lettori conoscono già Orologioweb, autentica "fabbrica di idee". La più recente di queste idee permette a qualsiasi operatore che lavori direttamente per il pubblico di essere visibile su Internet e di promuovere la propria attività ed eventualmente il proprio sito.
In che cosa consiste
Supponiamo che una persona abbia necessità di ricorrere ai servizi di un orologiaio, di un orafo, di un argentiere oppure di uno specialista nell'infilatura delle collane; e supponiamo anche che questo ipotetico consumatore risieda in una certa zona di Milano, identificata dal codice postale 20123. Se dispone di Internet, basta che digiti "orologiaio" e 20123 per ottenere i nominativi degli orologiai attivi in quella zona.
Ogni operatore ha la possibilità di inserire l'indirizzo della sua impresa, con telefono, fax, eventuali email e sito Internet, oltre a uno spot di 250 caratteri che illustra i servizi. II messaggio può essere ripetuto tante volte quanti sono i vari servizi offerti.
Corne funziona
Il servizio è completamente gratuito fino a tutto il 2003: basta compilare la scheda di adesione, scaricabile dalla home page del sito www.orologioweb.it, e inviarla via fax al numero indicato. Alla scadenza del 2003 non sarà obbligatorio aderire: per chi lo desidera, il servizio costerà € 18 (IVA inclusa) all'anno per spot.

Come dice Orologioweb: spazio all'operatore!


TISCALI NEWS - TECNOLOGIA PORTALE WEB - APRILE 2002

Sul web ritrovi l'orologio rubato
Il servizio di orologioweb.it
Se avete perso l'orologio o qualche malcapitato ve l'ha strappato dal polso senza permettervi di difendervi, non disperate. E' nato su Internet il primo sito web che, dopo aver fatto regolare denuncia ai carabinieri, pubblicherà i dati precisi relativi all'oggetto sparito, rendendone difficile la vendita sul regolare mercato dell'usato.
>> CONTINUA

Sul web ritrovi l'orologio rubato > chiudi
Il servizio di orologioweb.it
Se avete perso l'orologio o qualche malcapitato ve l'ha strappato dal polso senza permettervi di difendervi, non disperate. E' nato su Internet il primo sito web che, dopo aver fatto regolare denuncia ai carabinieri, pubblicherà i dati precisi relativi all'oggetto sparito, rendendone difficile la vendita sul regolare mercato dell'usato.Creato con la collaborazione dell'Associazione Orafa Lombarda il sito può contare su una banca dati, alla quale segnalare per via telematica le precise caratteristiche degli orologi e la denuncia contro ignoti fatta alle forze dell'ordine. Accessibile gratuitamente, il servizio può essere utilizzato da chiunque prima di procedere, ad esempio, all'acquisto di orologi di particolare valore. grazie al database, costantemente aggiornato, è infatti possibile conoscere l'eventuale origine illegale dell'oggetto ed evitare lo spiacevole inconveniente di incappare in merce rubata.
Pensato per garantire chi lavora nel settore ma soprattutto per disincentivare i furti, il servizio è consultabile all'indirizzo www.orologioweb.it


LA PADANIA - LA VOCE DEL NORD QUOTIDIANO - APRILE 2002

www.orologioweb.it
Perso o rubato l'orologio? Dopo aver fatto regolare denuncia, si può consultare questo sito che pubblicherà i dati forniti sull'oggetto sparito, rendendone difficile la vendita sul regolare mercato dell'usato in particolare per quelli di pregio perchè maggiormente riconoscibili. il servizio, creato per gli operatori del settore a cura dell'associazione Orafa Lombarda, è gartuito.
Da imitare.


L'OROLOGIO - LA MACCHINA DEL TEMPO N.105 - MARZO 2002 ANNO XI
CACCIA AL LADRO

E' nata da un'idea di orologioweb.it, con la collaborazione dell'Associazione Orafa Lombarda, una nuova banca dati per gli orologi rubati. All'Interno del sito www.orologioweb.it saranno pubblicati i dati relativi ai segna tempo rubati o smarriti, segnalati alla banca dati dopo regolare denuncia, per renderne più difficile la vendita sul mercato dell'usato.
>> CONTINUA

CACCIA AL LADRO > chiudi
E' nata da un'idea di orologioweb.it, con la collaborazione dell'Associazione Orafa Lombarda, una nuova banca dati per gli orologi rubati. All'Interno del sito www.orologioweb.it saranno pubblicati i dati relativi ai segna tempo rubati o smarriti, segnalati alla banca dati dopo regolare denuncia, per renderne più difficile la vendita sul mercato dell'usato. Le informazioni saranno pubblicate sul sito dopo un'attenta verifica. Il servizio è gratuito ed ha lo scopo di garantire coloro che lavorano nel mondo dell'orologeria, e soprattutto nell'usato, disincentivare i furti e far in modo che vengano conservati tutti i dati identificativi di orologi di marca, per favorirne la segnalazione in caso di smarrimento o furto.


OROLOGI - LE MISURE DEL TEMPO - MENSILE - ANNO XVI MARZO - N.3/2002
Banca Dati degli orologi rubati su www.orologioweb.it
Da una collaborazione tra orologioweb.it e l'Associazione Orafa Lombarda è nata un'iniziativa diretta a rendere difficile il commercio di orologi rubati e a tutelare concessionari ' che trattano orologi usati, e privati, da quello che potrebbe rivelarsi un incauto acquisto.
>> CONTINUA

Banca Dati degli orologi rubati su www.orologioweb.it > chiudi
Da una collaborazione tra orologioweb.it e l'Associazione Orafa Lombarda è nata un'iniziativa diretta a rendere difficile il commercio di orologi rubati e a tutelare concessionari ' che trattano orologi usati, e privati, da quello che potrebbe rivelarsi un incauto acquisto. Banca Dati è un servizio completamente gratuito che permette a chi ha subito un furto di segnalare, per via telematica, le caratteristiche precise dell'orologio rubato. I dati relativi al modello, pervenuti insieme alla regolare denuncia fatta alle forze dell'ordine, saranno, quindi, verificati e raccolti nella Banca Dati consultabile sul sito www.orologioweb.it.


PERIODICO DELL'ASSOCIAZIONE ORAFA LOMBARDA - GENNAIO 2002
Banca dati orologi rubati
Grazie a un'idea di orologioweb.it e alla collaborazione con l'Associazione Orafa Lombarda, è stato messo a punto il nuovo servizio: "Banca dati orologi rubati".
Si tratta di un "contenitore" all'interno del sito Internet www.orologioweb.it, dove si possono trovare informazioni relative a orologi che, dopo una attenta verifica da parte dei gestori del sito, risultino smarriti o rubati.
>> CONTINUA

Banca dati orologi rubati > chiudi
Grazie a un'idea di orologioweb.it e alla collaborazione con l'Associazione Orafa Lombarda, è stato messo a punto il nuovo servizio: "Banca dati orologi rubati".
Si tratta di un "contenitore" all'interno del sito Internet www.orologioweb.it, dove si possono trovare informazioni relative a orologi che, dopo una attenta verifica da parte dei gestori del sito, risultino smarriti o rubati.
Il servizio, completamente gratuito, si rivolge principalmente ai negozianti di orologeria che trattano anche orologi usati, nonchè ai collezionisti e ai privati consumatori che hanno smarrito o hanno subito furti di orologi.
Il servizio è semplice.
Nella Banca Dati di orologioweb.it, gli interessati segnalano per via telematica i dati caratteristici di orologi rubati e/o smarriti, unitamente alla copia della denuncia contro ignoti fatta alle Forze dell'Ordine.
Dopo una verifica, le informazioni vengono pubblicate in automatico sul sito Internet.
Scopi del servizio sono quelli di: permettere a tutti coloro, che lavorano nel mondo dell'orologeria di essere più tranquilli quando acquistano o vendono un orologio usato; disincentivare il furto di orologi (considerando che poi si viene a sapere se un certo orologio è rubato); educate chi acquista un orologio importante a conservare tutti i dati identificativi dello stesso così che, in caso di furto, li possa segnalare (anche all'assicuratore!).


ANSA - GENNAIO 2002
INTERNET:RUBATO O PERSO L’OROLOGIO? C’E’ UN SITO CHE AIUTA - NASCE WWW.OROLOGIOWEB.IT SOPRATTUTTO PER COLLEZIONISTI
MILANO. 11 GEN – Perso o rubato l’orologio? Dopo aver fatto regolare denuncia, si può consultare il sito www.orologioweb.it che pubblicherà i dati precisi forniti relativi all’oggetto sparito, rendendone difficile la vendita sul regolare mercato dell’usato. Il sito creato per gli operatori del settore e al quale collabora l’Associazione orafa lombarda – spiega un comunicato – ha attivato una banca dati, alla quale segnalare per via telematica le precise caratteristiche degli orologi, in particolare quelli di pregio perché maggiormente riconoscibili, insieme alla denuncia contro ignoti fatta alle forze dell’ordine.
Il servizio è gratuito: dopo le verifiche del caso, i dati vengono inseriti nella banca-dati e chiunque prima di un acquisto importante può sapere che l’orologio desiderato non sia stato rubato. Lo scopo del progetto è garantire chi lavora nel mondo dell’orologeria, soprattutto se opera nell’usato, disincentivare i furti e far sì che si conservino tutti i dati identificativi, di orologi di marca (compresa la garanzia).


PERIODICO DELL'ASSOCIAZIONE ORAFA LOMBARDA - N.9 - SETTEMBRE 2001
Apre il nuovo sito orologioweb.it
Un gruppo di audaci che lavorano da oltre vent'anni nel mondo dell'orologeria, avendo acquisito una conoscenza del mercato che va dalla produzione della componentistica all'assemblaggio, dall'organizzazione della vendita all'ingrosso alla distribuzione al pubblico attraverso i negozi concessionari, hanno deciso di realizzare un progetto molto interessante che già oggi funziona e dà i suoi frutti.
>> CONTINUA

Banca dati orologi rubati > chiudi
APRE IL NUOVO SITO OROLOGIOWEB.IT
Un gruppo di audaci che lavorano da oltre vent'anni nel mondo dell'orologeria, avendo acquisito una conoscenza del mercato che va dalla produzione della componentistica all'assemblaggio, dall'organizzazione della vendita all'ingrosso alla distribuzione al pubblico attraverso i negozi concessionari, hanno deciso di realizzare un progetto molto interessante che già oggi funziona e dà i suoi frutti. Il progetto nasce, da una parte, dall'esigenza del negoziante di organizzare e razionalizzare al meglio il proprio magazzino per rispondere alle richieste di una clientela sempre più preparata ed esigente; dall'altra, per permettere alle aziende distributrici di orologi di far arrivare il proprio prodotto, in modo puntuale e preciso, in ogni luogo dove vi è una specifica richiesta. Orologioweb.it è un servizio funzionante tramite Internet, che ha lo scopo di aiutare la collaborazione tra negozianti nel reperire in breve tempo modelli particolari di orologi di cui non si ha disponibilità. Iscrivendosi ad orologioweb.it, un circuito chiuso ed esclusivo per i soli negozi - vero e proprio market place - si ha la possibilità di inserire nel grande magazzino virtuale un certo numero di orologi che si desidera scambiare con i propri colleghi. In pratica, l'operatore iscritto a orologioweb.it accede al magazzino virtuale del sito Internet per cercare un modello di orologio che un cliente gli ha richiesto ma del quale è sprovvisto. Se qualche collega iscritto al servizio ha inserito nel magazzino virtuale quel determinato orologio, lo stesso sarà disponibile e l'organizzazione di orologioweb.it, attraverso una società di trasporti, lo farà recapitare all'operatore richiedente nel giro di pochissimo tempo: quest'ultimo, potrà cosi soddisfare la richiesta del suo cliente.
Nel sito Internet non compaiono nomi, ma solo i codici segreti degli iscritti. Per dimostrare la potenzialità del servizio, basta questa ipotesi pratica: con cinquecento operatori iscritti ed una media di quindici orologi ciascuno inseriti nel magazzino, sarebbero quindicimila gli orologi disponibili per gli scambi! Oltre a questo, che è il cuore del servizio, orologioweb.it offre vari elenchi dei migliori riparatori di orologi, orafi, gemmologi, fabbri, vetrai, arredatori, ecc. Inoltre, esiste una bacheca per segnalare le iniziative delle associazioni, oltre a servizi come le quotazioni dei metalli preziosi in tempo reale. L'obiettivo importante di orologioweb.it è cercare di selezionare i commercianti/utenti in modo da garantire a tutti gli iscritti maggiore professionalità e sicurezza negli scambi. Per questo è stata attivata una convenzione con FAOL che prevede l'iscrizione gratuita ad orologioweb.it per tutti i soci dettaglianti orologiai che ne faranno esplicita richiesta alla Segreteria dell'Associazione. Orologioweb.it è oggi attivo in Lombardia e Piemonte, ma presto sarà esteso nel resto d'Italia.

 

Credits